Cos'è il servizio nomi di Ethereum?

Michael Gargiulo - CEO, VPN.com

Da: Michael Gargiulo, CEO di VPN.com

Aggiornato: 2:26 PM ET Gio, Giugno 23rd 2022

Visualizzazione del servizio nomi di Ethereum

L'Ethereum Name Service (ENS) è un sistema di denominazione distribuito, aperto e decentralizzato basato sulla blockchain di Ethereum. Consente agli utenti di registrare nomi leggibili per gli indirizzi Ethereum, che vengono poi utilizzati per risolvere tali indirizzi. ENS fornisce anche un modo sicuro e decentralizzato di vendita all'asta di nomi di dominio.

ENS è un componente fondamentale dell'ecosistema Ethereum ed è utilizzato da molte applicazioni, tra cui portafogli, scambi e app. È stato lanciato alla fine del 2017 e da allora ha visto un'ampia adozione.

Il registro ENS è gestito da una serie di server di nomi gestiti da volontari in tutto il mondo. Chiunque può gestire un server di nomi e ci sono diverse implementazioni di server di nomi tra cui scegliere.

Come registrare un nome Ethereum

Per registrare un nome Ethereum, occorre innanzitutto ottenere un indirizzo ENS. Questo può essere fatto utilizzando un portafoglio o un'applicazione che supporti ENS. Una volta ottenuto un indirizzo ENS, si può visitare il sito web della società di registrazione ENS e seguire le istruzioni per registrare il nome.

Il processo di registrazione di un nome è relativamente semplice. È necessario innanzitutto inserire il nome desiderato e verificare che sia disponibile. Poi si deve scegliere un provider per il server di nomi e inserire le informazioni di contatto. Infine, è necessario pagare la quota di registrazione in etere (ETH).

Se non siete sicuri di quale provider scegliere, ci sono diverse opzioni elencate sul sito web della società di registrazione ENS. Assicuratevi di leggere le recensioni e di confrontare le caratteristiche di ciascun provider prima di prendere una decisione.

Una volta registrato un nome, è possibile utilizzarlo per risolvere un indirizzo Ethereum. Per farlo, basta inserire il nome nel portafoglio o nell'app e fare clic sul pulsante "risolvi". L'indirizzo verrà quindi visualizzato nel portafoglio o nell'app.

È anche possibile utilizzare un dominio ENS per rappresentare un indirizzo Ethereum sul web. Ciò può essere fatto registrando il dominio presso un provider DNS e aggiungendo un record A che punti al vostro indirizzo Ethereum. Assicuratevi di leggere le istruzioni del vostro provider DNS prima di procedere.

Domini ENS

Lo spazio dei nomi ENS è diviso in due parti: lo spazio dei nomi "root" e lo spazio dei nomi "name". Lo spazio dei nomi "root" è utilizzato per memorizzare informazioni sul sistema ENS, mentre lo spazio dei nomi "name" è utilizzato per memorizzare informazioni sui singoli indirizzi Ethereum.

Ogni indirizzo ENS ha un nome unico nello spazio dei nomi. Questo nome può essere utilizzato per risolvere l'indirizzo e accedere al suo contenuto. È inoltre possibile utilizzare un dominio ENS per rappresentare un indirizzo Ethereum sul web.

I nomi di dominio nello spazio dei nomi ENS vengono registrati utilizzando un formato speciale. Il formato è composto da tre parti: il proprietario, il nome e l'estensione. Il proprietario è una stringa esadecimale che rappresenta l'indirizzo Ethereum del registrante. Il nome è una stringa leggibile dall'uomo che rappresenta il nome dell'indirizzo Ethereum. L'estensione è una stringa esadecimale che rappresenta il tipo di nome di dominio.

L'esempio seguente mostra come potrebbe essere registrato un nome di dominio:

Proprietario: 0xb9e5d4b4 Nome: mydomain.eth Estensione: .eth

Il proprietario di questo nome di dominio è 0xb9e5d4b4 e il nome è "domain". L'estensione è ".eth", che indica che si tratta di un nome di dominio ENS.

È possibile visitare il sito web della società di registrazione ENS per visualizzare l'elenco dei domini registrati e dei relativi proprietari.

Passi da compiere dopo la registrazione del nome Ethereum

Una volta registrato il nome, è necessario eseguire alcuni passaggi per assicurarsi che sia impostato correttamente. Questi passi includono:

Aggiunta del nome al portafoglio o alla dapp

Una volta registrato un nome, è necessario aggiungerlo al portafoglio o all'app. Questo vi permetterà di accedere al contenuto dell'indirizzo Ethereum associato al nome. Assicuratevi di controllare le istruzioni per il vostro portafoglio o app prima di procedere.

Configurazione del server dei nomi

Se si utilizza il proprio server dei nomi, è necessario configurarlo per risolvere i domini ENS. Questo può essere fatto aggiungendo un record A che punta al vostro indirizzo Ethereum. Assicuratevi di leggere le istruzioni del vostro server di nomi prima di procedere.

Impostazione dei record DNS per il vostro dominio

Se utilizzate un provider DNS, dovete impostare i record DNS per il vostro dominio ENS. Questo può essere fatto aggiungendo un record A che punta al vostro indirizzo Ethereum e un record CNAME che punta al vostro indirizzo ENS. Assicuratevi di leggere le istruzioni del vostro provider DNS prima di procedere.

Aggiunta del nome al portafoglio o alla dapp

Una volta registrato un nome, è necessario aggiungerlo al portafoglio o all'app. Questo vi permetterà di accedere al contenuto dell'indirizzo Ethereum associato al nome. Assicuratevi di controllare le istruzioni per il vostro portafoglio o app prima di procedere.

Configurazione del server dei nomi

Se si utilizza il proprio server dei nomi, è necessario configurarlo per risolvere i domini ENS. Questo può essere fatto aggiungendo un record A che punta al vostro indirizzo Ethereum. Assicuratevi di leggere le istruzioni del vostro server di nomi prima di procedere.

Impostazione dei record DNS per il vostro dominio

Se utilizzate un provider DNS, dovete impostare i record DNS per il vostro dominio ENS. Questo può essere fatto aggiungendo un record A che punta al vostro indirizzo Ethereum e un record CNAME che punta al vostro indirizzo ENS. Assicuratevi di leggere le istruzioni del vostro provider DNS prima di procedere.

Vantaggi dei nomi di Ethereum e loro utilizzo

I vantaggi dell'utilizzo dei nomi Ethereum sono molteplici:

1. Maggiore sicurezza - Poiché i nomi Ethereum sono memorizzati sulla blockchain, non possono essere rubati o falsificati. Questo li rende un'opzione più sicura rispetto ai tradizionali sistemi di username/password.

2. Facile da usare - I nomi Ethereum sono facili da usare e funzionano con qualsiasi portafoglio o applicazione.

3. Riduzione del rischio di attacchi di phishing - Dal momento che i nomi di Ethereum non possono essere falsificati, è meno probabile che vengano utilizzati in attacchi di phishing.

4. Maggiore visibilità - I nomi di Ethereum sono facili da ricordare e contribuiscono ad aumentare la visibilità del vostro sito web o della vostra applicazione.

Considerazioni sulla sicurezza quando si utilizza un dominio ENS nell'app Dapp o nel portafoglio (indirizzo ENS)

Quando si utilizza un dominio ENS nella propria applicazione o portafoglio, è necessario tenere conto delle seguenti considerazioni sulla sicurezza:

1. Utilizzare una connessione sicura - Assicuratevi che la vostra applicazione o l'applicazione del portafoglio utilizzino una connessione sicura (HTTPS) quando accedono allo spazio dei nomi ENS. Ciò contribuirà a proteggere i vostri dati dall'intercettazione da parte di malintenzionati.

2. Verificare la fonte dei dati - Quando si recuperano informazioni dallo spazio dei nomi ENS, assicurarsi di verificare la fonte dei dati. In questo modo ci si assicura che le informazioni provengano da una fonte attendibile.

3. Proteggere la chiave privata - Assicuratevi di proteggere la vostra chiave privata e di non condividerla mai con nessuno. In questo modo si impedisce ai malintenzionati di accedere ai vostri fondi o ai vostri dati.

4. Utilizzare una password forte - Assicuratevi di utilizzare una password forte quando accedete alla vostra app o al vostro portafoglio. Questo aiuterà a proteggere il vostro conto dagli aggressori.

5. Mantenere il software aggiornato - Assicuratevi di mantenere il vostro software aggiornato e di installare tutti gli aggiornamenti di sicurezza non appena vengono rilasciati. Ciò contribuirà a proteggere la vostra app o il vostro portafoglio dagli attacchi degli hacker.

Conclusione

L'Ethereum Name Service (ENS) è l'equivalente Ethereum dei nomi di dominio. L'ENS consente un nome leggibile dall'uomo, invece di un indirizzo, per gli indirizzi Ethereum sulle blockchain Ethereum. In questo modo è facile ricordare e utilizzare il portafoglio o l'applicazione senza rischiare di sbagliare a digitare l'indirizzo Ethereum associato all'account. I vantaggi dell'utilizzo dei domini ENS sono molteplici, tra cui una maggiore sicurezza contro gli attacchi di phishing, perché non possono essere spoofati, e una maggiore visibilità nei motori di ricerca, grazie alla facilità di ricordarli rispetto ai lunghi indirizzi Ethereum. Dovrete anche assicurarvi di prestare attenzione a tutte le considerazioni sulla sicurezza quando utilizzate un dominio ENS, come ad esempio verificare i dati di origine prima di recuperare le informazioni o proteggere la vostra chiave privata non condividendola con nessuno. Con queste misure di sicurezza, potete utilizzare con fiducia la potenza dei nomi Ethereum per semplificarvi la vita.

it_ITItaliano
Copiare il link