Vi preghiamo di attendere mentre troviamo le migliori offerte per voi.

Sarete presto reindirizzati al sito web del NordVPN.

Ottimo lavoro per trovare la tua VPN!

La sicurezza online è essenziale.
Stai facendo il primo passo per proteggere te stesso.

Devo ottenere una VPN? Sì, e qui ci sono 18 motivi per cui

Michael Gargiulo - CEO, VPN.com

Da: Michael Gargiulo, CEO di VPN.com

Aggiornato: 20:27 PM ET Ven, 13 novembre 2020

Grafica che rappresenta una VPN che mette in sicurezza una connessione Internet.

Con le aziende che monetizzano regolarmente i vostri dati personali e le violazioni che si verificano ad un ritmo preoccupante, adottare misure per mantenere la vostra privacy online è più importante che mai. Di conseguenza, potreste chiedervi: "Dovrei ottenere una VPN? 

La risposta breve: Sì. 

Se avete a cuore la privacy, la sicurezza o l'accesso ai contenuti, una VPN fornisce soluzioni facili da usare ad un prezzo sorprendentemente conveniente.

Che cos'è una VPN?

Come una VPN mantiene le vostre informazioni personali al sicuro.

Una VPN trasmette i vostri dati attraverso una connessione criptata, utilizzando un server remoto per mascherare il vostro indirizzo IP. Questo processo impedisce agli hacker, alle aziende ficcanaso e persino al vostro provider Internet di vedere la vostra attività su Internet, i dati che inviate o ricevete, la vostra posizione e il dispositivo che state utilizzando. Pensate a una VPN come a un tunnel privato che porta i vostri dati a destinazione senza che nessuno possa vederne l'interno.

Normalmente quando si invia traffico dal proprio computer, ci si connette a un server di proprietà del proprio ISP, che è la società che si paga per l'accesso a Internet. Il vostro ISP vi connette poi ai siti web che volete raggiungere.

Una VPN permette di bypassare il vostro ISP creando una sorta di deviazione. Prima che i dati raggiungano il server del vostro ISP, vengono prima instradati attraverso un server remoto di proprietà della vostra VPN e protetti con crittografia di livello militare.

Il risultato finale? Nessuno che presta attenzione alla vostra attività su Internet può vedere cosa state facendo o dove vi trovate. L'utilizzo di una VPN significa completo anonimato online. Quando si effettua un acquisto, i numeri delle carte di credito sono completamente protetti. Se stai inviando documenti riservati, nessuno può intercettarli o aprirli.

Nemmeno il vostro ISP può vedere quello che state facendo. Se non volete che i vostri dati personali vengano venduti o che la vostra cronologia di navigazione venga monitorata, una VPN può fare una grande differenza per la vostra tranquillità.

Una VPN consente anche l'accesso a siti web e contenuti da tutto il mondo. Ciò significa che è possibile accedere a spettacoli, film o sport che sono disponibili in altre nazioni ma non nel proprio paese. Oppure, se viaggiate molto, una VPN vi permette di utilizzare facilmente i vostri siti preferiti e i social media, anche se vi trovate in un paese in cui Internet è fortemente censurato.

Perché dovrei ottenere una VPN?

Per essere sinceri, le VPN sono diventate cruciali per la sicurezza informatica tanto quanto la protezione antivirus e contro i malware. Date un'occhiata ad alcune delle ragioni principali per cui diciamo di sì alla domanda: Dovrei ottenere una VPN?

1. 1. Migliora la tua velocità su Internet

Alcuni ISP sono noti per misurare o strozzare la larghezza di banda dei loro utenti per incoraggiare gli abbonati a passare a un servizio più veloce. Si può anche soffrire di velocità di Internet lenta perché si condivide la connessione Internet con altri utenti - molti servizi via cavo e DSL forniscono a interi quartieri una connessione Internet condivisa.

Quando si dispone di una VPN, si comunica direttamente con un server remoto, quindi qualsiasi limite di larghezza di banda imposto dal proprio ISP non può influenzare l'utente. La velocità di Internet è particolarmente importante se si gioca online, si trasmettono contenuti HD in streaming o si scaricano file di grandi dimensioni. Tutte le VPN che consigliamo offrono una larghezza di banda illimitata e server ottimizzati per la velocità.

2. 3. Godetevi l'accesso illimitato a Internet in tutto il mondo

Molti paesi (ad esempio la Cina) bloccano determinati siti web e servizi online. Sia che viaggiate per lavoro o per piacere, non sempre è possibile accedere ai siti che utilizzate regolarmente a casa. In molti Paesi non è possibile nemmeno accedere ai siti di social media per vedere come stanno i vostri amici durante la vostra assenza.

Una VPN fornisce un modo per aggirare questo problema fornendovi centinaia - se non migliaia - di server remoti a cui connettervi. Con il semplice clic di un pulsante, è possibile accedere a Internet come se si fosse fisicamente in qualsiasi paese del mondo.

3. 3. Accesso sicuro, invio e ricezione di contenuti sensibili

Se avete bisogno di accedere, inviare o ricevere contenuti sensibili - siano essi di carattere religioso, politico o personale - potreste avere bisogno di una certa protezione se vi trovate in una regione che non rispetta la libertà di espressione.

Una VPN è uno dei pochi strumenti in grado di fornire l'anonimato quando si trasmettono dati online - nessun governo, agenzia legale o altri occhi indiscreti saranno in grado di vedere quello che stai facendo.

4. 4. Sport, spettacoli e film in streaming da qualsiasi parte del mondo

Utilizzare una VPN per lo streaming di contenuti provenienti da diverse regioni del mondo.

Forse hai un profondo amore per la programmazione della BBC, ma non sei nel Regno Unito. O forse volete guardare una competizione sportiva che non viene trasmessa nel vostro paese.

Con una VPN, potete accedere ai contenuti da qualsiasi parte del mondo collegandovi a un server remoto nel paese di vostra scelta.

5. Accesso sicuro al WiFi pubblico

Gli hotspot WiFi gratuiti rendono facile rimanere connessi ovunque ci si trovi - ma cosa si rischia quando ci si connette? Ecco una citazione da un Specialista delle operazioni del personale dell'FBI che spiegano perché le connessioni WiFi pubbliche sono un rischio per la vostra sicurezza.

E' facile e conveniente utilizzare la connessione Wi-Fi pubblica per accedere a Internet. Tuttavia, questo è rischioso, perché non è possibile controllare gli standard di sicurezza di una rete Wi-Fi pubblica".

Egli prosegue spiegando perché una VPN è la soluzione perfetta a questo problema comune:

"C'è un'ottima soluzione a questo problema: utilizzare una rete privata virtuale, o VPN, per proteggere i dati sensibili. Una VPN crea l'impressione che i vostri dati provengano dal server VPN, non dal vostro dispositivo. Pertanto, è più difficile per un aggressore identificarvi come fonte dei dati. Anche se gli aggressori possono intercettare i vostri dati, la crittografia significa che gli aggressori non possono capire i vostri dati o utilizzarli a loro vantaggio".

Se siete preoccupati per il furto di identità quando utilizzate il WiFi pubblico, non siete soli. In effetti, 74% di persone ammettono di limitare volontariamente l'uso di Internet quando si utilizza un hotspot gratuito. Quando si dispone di una VPN, non ci si deve preoccupare che i criminali informatici rubino le proprie informazioni sensibili. Proteggere i dati da occhi spia quando si utilizza il WiFi pubblico è uno dei motivi più comuni per l'utilizzo di una VPN.

6. Assicuratevi le vostre chiamate VoIP

Se si utilizza il VoIP per effettuare telefonate all'estero, si potrebbero avere dei dubbi sulla sicurezza. E tali preoccupazioni sono giustificate, poiché le chiamate VoIP sono obiettivi comuni per gli hacker.

L'utilizzo di una VPN mentre si effettuano chiamate VoIP risolve questo problema aggiungendo un livello di crittografia di livello militare in modo da poter parlare con colleghi, clienti, familiari o amici senza preoccupazioni.

7. Impedire ai siti web di rintracciarti

Come bloccare gli inserzionisti dal seguire la tua attività online.

Avete mai discusso di un prodotto sui social media o in un messaggio privato, per poi ritrovarvi sommersi da annunci su qualsiasi cosa abbiate menzionato? Potrebbe essere tanto innocente quanto piacere il nuovo paio di stivali di un amico o discutere dell'ultimo videogioco. I siti web seguono attivamente la vostra attività e le vostre comunicazioni, vendendo poi queste informazioni agli inserzionisti che vi indirizzano in base alla vostra recente attività su Internet.

Quando si utilizza una VPN, Google e altri siti web non possono vedere chi sei. Ciò significa che non possono memorizzare dati sulla vostra attività, ricerche, messaggi privati o qualsiasi cosa facciate online. Con una VPN, gli annunci fastidiosi e invadenti saranno un ricordo del passato.

8. 8. Crittografare i dati

Quando si è connessi a una VPN, ogni attività che si svolge online viene automaticamente protetta con crittografia AES a 256 bit di livello militare. Queste misure di crittografia sono così forti che ci vorrebbe il supercomputer più veloce del mondo milioni di anni per decifrare.

Quindi, anche se un hacker dovesse in qualche modo essere in grado di intercettare i vostri dati, non sarà mai in grado di leggerli.

9. Assicurare la vostra collaborazione a distanza

Per la maggior parte delle imprese moderne, la collaborazione a distanza è essenziale. Che sia tra sedi di uffici o lavoratori remoti, ogni volta che i dati vengono trasferiti, c'è un rischio. Probabilmente avete sentito parlare di Riunioni di zoom in fase di hacking - qualcosa che non sarebbe successo se quelle riunioni fossero state protette da una VPN.

Una VPN crittografa tutte le vostre comunicazioni, incluse le e-mail, i gruppi di chat e le riunioni virtuali faccia a faccia. Una VPN protegge anche i dati inviati al cloud. In sintesi, gli sforzi di collaborazione diventano senza preoccupazioni quando li si conduce su una VPN.

10. Ottieni i prezzi migliori su tutto

Come le VPN possono essere utilizzate per qualcosa di più di semplici applicazioni

Molte persone non si rendono conto che i prezzi dei prodotti e dei servizi possono fluttuare online a seconda di una serie di fattori, tra cui la vostra posizione e la vostra recente attività sul web.

Un acquisto significativo che presenta enormi differenze di prezzo sono i biglietti aerei - che, naturalmente, sono quasi sempre acquistati online. I siti di prenotazione prestano attenzione alle vostre visite, tracciandole con i cookie. Se cercate voli su un sito e tornate più tardi o visitate un concorrente per fare un acquisto, potreste scoprire che il prezzo è salito inspiegabilmente. 

È un metodo non etico che non lascia altra scelta se non quella di pagare più del giusto valore di mercato. Tuttavia, con una VPN che maschera la tua cronologia di navigazione, i siti di prenotazione - o qualsiasi mercato online - non saranno in grado di identificarti come un obiettivo. 

È inoltre possibile modificare la propria posizione per confrontare i prezzi nelle diverse regioni, il che spesso può comportare enormi risparmi. Una VPN ti dà l'accesso necessario per trovare sempre il prezzo migliore, non importa cosa stai acquistando online.

11. Garantire la vostra privacy e anonimato

Anche se tutto ciò che si fa su Internet è legale, a molte persone non piace l'idea che qualcuno possa vedere la propria attività sul web. Può farti sentire a disagio sapere quante aziende e agenzie governative sono in grado di vedere tutto ciò che fai online, fino alle azioni più minute.

Una VPN, con la sua potente crittografia, ti dà la tranquillità che nessuno può vedere quello che fai online. Sia che navighiate in Internet a casa vostra o in una metropolitana affollata, avete il diritto di mantenere privati i vostri dati e le vostre attività.

12. 13. Impedire al vostro ISP di vendere i vostri dati

Nel 2017, Il Congresso ha dato il permesso agli ISP per vendere i dati personali dei loro clienti. Mentre i dati sono anonimi, molte persone sono a disagio con l'idea che l'ISP a cui pagano ogni mese sta guadagnando ancora di più vendendo i loro dati privati. È particolarmente preoccupante perché il vostro ISP ha accesso a tutto ciò che fate online - anche mentre navigate in incognito.

Una VPN impedisce al vostro ISP di tracciare la vostra attività su Internet. Se il vostro ISP non può vedere i vostri dati, non può venderli a terzi che non hanno necessariamente i vostri interessi in mente.

13. 13. Proteggi i tuoi dispositivi mobili

Molte persone sono più preoccupate per la sicurezza dei loro smartphone e di altri dispositivi mobili che per quella dei loro computer di casa. Dopotutto, si è soggetti alla sicurezza (o alla mancanza di sicurezza) di ogni rete WiFi a cui ci si connette. Inoltre, alcune persone possono avere preoccupazioni riguardo ai servizi segreti governativi o alle forze dell'ordine che accedono ai dati dei loro smartphone.

Ogni VPN che raccomandiamo ha applicazioni di facile utilizzo per quasi tutti i dispositivi mobili, mantenendovi protetti indipendentemente dal modo in cui scegliete di utilizzare Internet.

14. 14. Contenuti dei torrent in modo sicuro e anonimo

Se si è torrentizzati, ci si può ritrovare imprigionati dal proprio ISP o vittime di una causa legale illegittima per violazione del copyright. Molti ISP non supportano affatto il torrenting ed è fin troppo facile attivare la sorveglianza da parte delle organizzazioni che si occupano di copyright.

Per rimanere al sicuro quando si torrent, si consiglia di utilizzare sempre una VPN. Sarete anche protetti durante l'utilizzo di una rete P2P condivisa, dove altri utenti potranno visualizzare il vostro indirizzo IP.

15. 15. Condurre ricerche sensibili in forma anonima

Forse volete controllare il sito web di un concorrente in dettaglio, ma non volete essere rintracciati o lasciare segni che vi siano rimasti. Potreste anche dover fare ricerche che un governo (straniero o il vostro) disapproverebbe. Ogni tipo di ricerca potrebbe richiedere di proteggere la vostra identità.

Una VPN impedirà ai vostri concorrenti di rendersi conto che li state controllando rendendo il vostro indirizzo IP anonimo.

16. 17. Assicurare il vostro Home Office

Se lavorate da casa, il vostro datore di lavoro potrebbe essere preoccupato per il vostro sistema di sicurezza informatica. Dopo tutto, quando accedete alle reti interne della vostra azienda, potreste potenzialmente mettere a rischio i loro dati e le loro informazioni proprietarie.

Per questo motivo, molti datori di lavoro richiedono l'utilizzo di una VPN prima di approvare il lavoro a distanza. Con una VPN, è possibile accedere ai dati della vostra azienda in modo sicuro, indipendentemente da dove vi troviate.

17. 17. Inviare o ricevere denaro in modo sicuro

Il trasferimento di denaro via Internet comporta informazioni personali, tra cui password bancarie e numeri di carta di credito. Trovare un modo per proteggere questi dati personali è fondamentale.

L'utilizzo di una VPN è uno degli unici modi per inviare o ricevere denaro senza rivelare alcuna informazione personale di identificazione.

18. 18. Muoversi sul posto di lavoro, scuola o altre restrizioni su Internet

Le biblioteche, le scuole e anche il vostro datore di lavoro possono impedirvi di accedere a certi siti mentre siete connessi alla loro rete. Ad esempio, alcuni datori di lavoro possono limitare i siti di social media nel tentativo di massimizzare la produttività.

L'utilizzo di una VPN vi dà la possibilità di accedere a Internet come meglio credete.

Come faccio a scegliere una VPN?

Ora che abbiamo risposto "Dovrei avere una VPN?", la prossima domanda logica è: "Come faccio a scegliere una VPN?

Gran parte della vostra scelta dipenderà dalle vostre esigenze specifiche, che possono includere uno qualsiasi dei punti di cui abbiamo parlato sopra, o anche alcuni che non abbiamo menzionato. Prima di confrontare i fornitori di VPN, è importante che tu capisca per cosa utilizzerai una VPN.

Con le vostre esigenze in mente, qui ci sono alcuni fattori che riteniamo essere il più importante quando si seleziona un fornitore di VPN:

Quali protocolli di crittografia offrono?

Il protocollo di crittografia gioca un ruolo importante nel modo in cui una VPN protegge i vostri dati. I più comuni sono OpenVPN e L2TP/IPsec. Potresti aver bisogno di L2TP/IPsec per alcuni casi d'uso, ma in generale, OpenVPN è la scelta migliore. È il protocollo più recente ed è compatibile con una vasta gamma di sistemi operativi.

Hanno una grande rete di server?

Il numero di server che una VPN offre e la loro ubicazione è importante per diversi motivi. Un numero maggiore di server significa che la VPN può supportare un numero maggiore di utenti senza che la loro rete subisca un rallentamento. Più sedi significa che è possibile accedere al web da diversi luoghi del mondo.

Questi fattori sono particolarmente importanti se si spera di trasmettere contenuti da più paesi. È anche fondamentale se dovete evitare la censura o altre restrizioni di Internet nella vostra regione.

Proteggono più dispositivi contemporaneamente?

Il consumatore medio utilizza circa tre dispositivi per connettersi a Internet. La famiglia media, molti di più.

Se possibile, vorrete che la vostra VPN protegga tutti i dispositivi utilizzati con un unico account. Tendiamo a raccomandare i fornitori di VPN che proteggono almeno cinque dispositivi contemporaneamente.

Offrono una buona velocità e una larghezza di banda illimitata?

Se si intende utilizzare la VPN per lo streaming, il gioco o il download di file di grandi dimensioni, la velocità è imperativa. E non si dovrebbe mai sacrificare la sicurezza per la velocità. 

Vorrai sempre assicurarti che la VPN scelta offra ai suoi utenti una larghezza di banda illimitata e un'elevata velocità di download. Si consiglia di usufruire di prove gratuite e periodi di rimborso per garantire che si può ottenere una buona velocità nella vostra zona.

Quali metodi di pagamento accettano?

Come le VPN stanno diventando sempre più facili da usare.

Nella maggior parte dei casi, la scelta del metodo di pagamento è puramente una questione di convenienza. Tuttavia, alcune persone non vogliono condividere la loro identità con un provider VPN.

Se rientri in questa categoria, dovrai cercare una VPN che accetti metodi di pagamento anonimi, come la crittovaluta o le carte regalo.

Hanno un Kill Switch?

Se la connessione VPN non riesce, un kill switch interromperà la connessione a Internet in modo da non rimanere indifesi nemmeno per un minuto. I tempi di inattività tra i top VPN è estremamente raro - e di solito dura solo per pochi secondi - ma un kill switch è una precauzione necessaria per garantire che i dati non è mai esposto.

Registrano i dati dell'utente?

Alcune VPN (nessuna di quelle che consigliamo) registrano i dati dei loro utenti. Se avete qualche preoccupazione legale sul vostro traffico Internet, questo significa che le forze dell'ordine possono ancora ottenere l'accesso alla vostra storia e ai dati. 

Assicuratevi di capire se il provider VPN che state considerando registra i dati degli utenti. Leggere sempre i termini di servizio per identificare la politica di registrazione, come alcuni fornitori di VPN che fanno i dati di registro sostengono nella pubblicità che non lo fanno.

Devo ottenere una VPN gratuita?

Non consigliamo quasi mai di utilizzare una VPN gratuita. Ricordate, se qualcosa è gratuito, non sei il cliente - tu sei il prodotto. I fornitori di VPN gratuite devono fare soldi per continuare ad operare, e spesso lo fanno vendendo i vostri dati. Avere la vostra privacy compromessa dal vostro fornitore di VPN sconfigge lo scopo di utilizzare una VPN in primo luogo.

Nei nostri confronti di oltre 1.000 fornitori di VPN, abbiamo trovato che le VPN gratuite:

  • non offrire i protocolli più attuali o sicuri
  • non offrono la massima larghezza di banda e velocità di connessione 
  • fare hanno un tasso di disconnessione più elevato
  • non hanno tanti server in quanti sono i paesi del mondo
  • non offrire assistenza ai clienti

Inoltre, la maggior parte delle VPN premium hanno piani per circa $5/mese. Soggiornare online in modo sicuro non deve essere costoso.

Devo ottenere una VPN? Sì!

In un mondo pieno di reti WiFi intrinsecamente rischiose e di società di data mining esposte a violazioni, le VPN sono una componente essenziale di un'efficace suite di sicurezza informatica. Quindi, quando si chiede, "Dovrei avere una VPN?" la risposta è semplice. Le VPN sono convenienti, facili da usare e forniscono soluzioni a un numero enorme di casi d'uso. Non c'è ragione per cui non dovresti proteggerti con una VPN.

The Best VPN Of January 2021

Goditi oggi stesso la sicurezza di livello militare, l'anonimato completo e l'accesso illimitato a Internet con i nostri provider VPN più quotati:

Stato di protezione DMCA.com