Moroco Top VPN, Legalità, Statistiche e Raccomandazioni

Michael Gargiulo - CEO, VPN.com

Da: Michael Gargiulo, CEO di VPN.com

Aggiornato: 16:27 PM ET Mar, 26 Maggio 2020

Introduzione

Il Marocco è il paese più occidentale del mondo arabo. 32 milioni di persone (circa il 76 per cento della popolazione) hanno accesso a Internet. L'uso dei cellulari è superiore al numero della popolazione, con 45 milioni di cellulari all'interno della monarchia costituzionale. Mentre il mondo continua a diventare sempre più connesso, il Marocco si trova in una situazione di equilibrio. Il Paese vuole portare più affari dall'Unione Europea ma si trova ad affrontare un continuo aumento dell'estremismo islamico.

La libertà di Internet è bassa in Marocco, il che porta molti cittadini a utilizzare una VPN. Le VPN aiutano a proteggere le informazioni online, soprattutto in situazioni in cui il governo non dispone di forti misure di sicurezza informatica. È difficile per il Marocco garantire ai propri cittadini un accesso sicuro a Internet. Inoltre, i Paesi in via di sviluppo sono spesso più vulnerabili agli attacchi informatici.

È legale utilizzare una VPN in Marocco?

E 'legale utilizzare una VPN in Marocco. Il governo, tuttavia, limita selettivamente le piattaforme online. Si occupano in particolare della comunicazione online, con restrizioni su Skype, WhatsApp e Facebook Messenger. Si raccomanda di utilizzare una VPN in Marocco in risposta a questi sforzi per limitare la libertà di Internet.

Perché utilizzare una VPN in Marocco?

Dal 2009, Legge n. 09-08 del 18 febbraio 2009 è stato istituito per proteggere gli individui in Marocco. Questa legge aggiunge nuove misure di sicurezza per il trattamento dei dati personali. Questa legge si allinea con il tentativo di incoraggiare gli investimenti stranieri nel Paese. Rispettando le misure di protezione dei dati messe in atto dall'Unione Europea, il Marocco si sforza di attirare gli affari internazionali.

Grazie a questa legge sulla protezione dei dati, il pubblico ha maggiori informazioni sulla raccolta dei dati e sul loro utilizzo da parte del governo.

La privacy individuale può ancora essere violata per le indagini penali. Tuttavia, il Marocco non fa parte di alcuna alleanza di intelligence. Di conseguenza, i cittadini non devono preoccuparsi del trasferimento di informazioni ad altri governi, anche se sono ancora vulnerabili agli attacchi informatici.

 

Censura

 

Sebbene la protezione dei dati sia garantita dal governo, in Marocco esiste ancora una censura selettiva. I siti politici e Pirate Bay non sono bloccati. Tuttavia, alcuni siti di social media e siti per adulti sono censurati. I cittadini possono usare Facebook, ma ci sono alcune limitazioni. Il governo è anche noto per bloccare siti come YouTube e Google. Durante le proteste in Marocco che hanno fatto seguito alla primavera araba, ci sono state repressioni contro giornalisti e attivisti che hanno coperto gli eventi online.

Le misure di censura selettiva vanno di pari passo con il desiderio del Marocco di far parte del mondo degli affari occidentale, pur preservando i suoi principi islamici generali.

Il governo può anche agire contro i dissidenti reali. Le persone che presentano al re o alla sua famiglia modi ritenuti inappropriati possono essere perseguite.

L'utilizzo di una VPN è raccomandato in Marocco a causa delle restrizioni governative selezionate che sono in vigore. Prendendo precauzioni per proteggere il vostro comportamento online, i marocchini possono evitare multe e pene detentive.

 

Contenuto limitato

 

La censura si estende anche ai contenuti in streaming. Gran parte dell'intrattenimento online è costituito in particolare da contenuti locali. I giornalisti praticano anche l'autocensura, che limita i contenuti della stampa accessibili alle persone che vivono in Marocco.

Se si desidera accedere a contenuti georeferenziati, allora si dovrebbe utilizzare una VPN.

 

Cybersecurity

 

Gli hacker spesso approfittano di nazioni che hanno protocolli di sicurezza inferiori. Le banche marocchine sono state violate in diverse occasioni. E abbiamo già discusso di come il governo prenda di mira attivamente gli attivisti marocchini per i diritti umani che protestano contro il governo online.

 

Protezione su WiFi gratuito

 

Dato che il mondo continua ad essere sempre più connesso, gli hotspot WiFi gratuiti sono un bene atteso. Il turismo è una parte importante dell'economia marocchina, il che significa che c'è WiFi nei caffè, negli hotel e in molti spazi pubblici. Attualmente ci sono 50.563 hotspot WiFi gratuiti in Marocco.

Anche se comodo, il WiFi gratuito è vulnerabile agli hacker e ai cyber-attacchi informatici. Gli hacker spesso stabiliscono una connessione tra il vostro dispositivo e l'hotspot a cui state cercando di collegarvi. Poiché le reti WiFi gratuite sono spesso non criptate e non protette, le vostre informazioni sono esposte. Gli hacker possono accedere a qualsiasi informazione che trasferite tra il vostro dispositivo e i siti web che visitate.

Una VPN di qualità funziona efficacemente anche sui dispositivi mobili. L'uso di una VPN aggiunge un ulteriore livello di sicurezza ogni volta che si utilizza un hotspot aperto.

Velocità Internet e accessibilità VPN

La velocità media di Internet del Marocco è la più veloce del mondo arabo. È anche una delle più veloci in Africa. La velocità media di picco è di 7,36 Mbps, che è più veloce sia della Nigeria che del Ghana. Il paese è al 53° posto su 190 paesi in termini di velocità mobile mondiale. La velocità di download è di circa 33,87 Mbps. La velocità di upload sui dispositivi mobili è in media di 13,81 Mbps.

I dati raccolti da speedtest.net collocano il Morrocco al 120° posto per quanto riguarda l'Internet fisso a banda larga. La bassa velocità di Internet significa che gli utenti sperimenteranno regolarmente latenza e buffering quando accedono ai media o scaricano file di grandi dimensioni.

 

Server VPN

 

Ci sono molti fornitori di qualità VPN con server in Marocco se si desidera mantenere un indirizzo IP locale. PureVPN, per esempio, ha tre server VPN in Marocco. Ma un indirizzo locale non vi proteggerà dalle misure di censura locale. Inoltre, non vi permetterà di accedere a contenuti che potrebbero essere bloccati a causa di restrizioni geografiche.

Cosa cercare in una VPN Marocco

Se state considerando l'uso di una VPN in Marocco, è importante cercare alcune caratteristiche. Le VPN gratuite spesso non dispongono di forti misure di sicurezza. La mancanza di sicurezza può portare sia agli attacchi cibernetici che all'hacking dei dati.

L'accesso a più server è un'altra caratteristica da cercare quando si sceglie una VPN. Molti paesi in Africa hanno leggi di censura molto severe, oppure conducono una sorveglianza governativa. A causa delle normative sulle licenze e sulla distribuzione, questi paesi hanno anche un accesso limitato ai contenuti premium in streaming. Un provider VPN che dispone di più server può cambiare il vostro indirizzo IP in un paese con maggiore libertà su Internet. Come risultato, sarete in grado di sbloccare i contenuti che potrebbero essere sotto regolamentazione o semplicemente non disponibili in Marocco.

Essendo un Paese emergente, il Marocco non ha le stesse misure di sicurezza di molti Paesi sviluppati. Se si desidera assicurarsi che le informazioni online sono al sicuro durante l'utilizzo di Internet in Marocco, allora è necessario utilizzare una VPN.

Un'altra caratteristica da tenere d'occhio è la politica di non intasamento. Mentre i migliori fornitori di VPN non registrano i vostri dati, alcuni sono tenuti a memorizzare le informazioni per l'uso da parte delle forze dell'ordine. Controllare la posizione del vostro fornitore di VPN e vedere se la legislazione richiede loro di tenere traccia dei loro utenti.

Avvolgimento

Mentre il Marocco offre ai suoi cittadini più libertà su Internet di molte nazioni arabe, c'è ancora la censura. Le norme sulla distribuzione e sulle licenze limitano anche i contenuti in streaming disponibili nel paese.

Anche se il Marocco non ha velocità Internet competitive, l'uso di una VPN vi fornirà un ulteriore accesso online e sicurezza. Il Paese spera di portare più imprese occidentali, ma lotta anche per proteggere la sua identità islamica. Assicuratevi di prendere misure per aggirare la censura selettiva e proteggere le vostre informazioni personali con l'uso di una VPN.

it_ITItaliano
Copiare il link