Proteggere i tuoi dati personali con una VPN e la configurazione del router

Michael Gargiulo - CEO, VPN.com

Da: Michael Gargiulo, CEO di VPN.com

Aggiornato: 4:47 PM ET Lun, Maggio 24 2021

'VPN Router' scritto su un pannello trasparente con un pennarello cancellabile a secco da un uomo in camicia bianca

La connessione a Internet è diventata una parte essenziale della comunicazione moderna, dell'attività commerciale e di quasi tutte le interazioni sociali. Tuttavia, gli attacchi al tuo accesso a Internet sono diventati una minaccia costante alla privacy e alla sicurezza online. Uno dei modi migliori per salvaguardare i tuoi dati dagli attacchi man-in-the-middle è quello di utilizzare una rete privata virtuale (VPN).

Una VPN cripta tutti i tuoi dati e attività online e li trasmette in una connessione sicura. Mantiene le tue attività online protette da qualsiasi intruso che potrebbe accedere ai tuoi dati in una connessione Wi-Fi pubblica o dal tuo Internet Service Provider. Poiché i dati criptati passano attraverso un server VPN prima di raggiungere la destinazione finale, nasconde il tuo indirizzo IP e la posizione del tuo computer al pubblico. Configurare una VPN su un router è un modo ancora migliore per garantire la crittografia per tutti i dispositivi collegati al router.

Il software VPN integrato è una cosa che dovresti guardare quando è il momento di scegliere il tuo router. Anche se non tutti i router hanno una funzionalità VPN integrata, quelli che lo fanno sono più facili da configurare. Ecco alcuni vantaggi chiave della configurazione di una VPN sul tuo router.

Proteggere ogni dispositivo collegato al router

Tutti i dispositivi connessi sono protetti dalle minacce ai dati perché sono collegati a un server VPN. Anche quando gli aggiornamenti delle applicazioni vengono eseguiti in background, il tuo telefono, tablet, laptop o altro dispositivo rimane sicuro grazie alla connessione del router VPN. Inoltre, c'è una garanzia di protezione automatica finché il router è acceso. Ciò significa che i dispositivi che installano automaticamente gli aggiornamenti mentre stai dormendo non metteranno a rischio le tue informazioni.

Dispositivi sicuri che non supportano le VPN

Un router VPN ti aiuta a proteggere i dispositivi abilitati al Wi-Fi che non supportano la copertura VPN in modo indipendente. Dispositivi intelligenti come Apple TV, Chromecast, Roku e console di gioco sono alcuni dei dispositivi incompatibili con la VPN. Mentre non puoi installare una VPN sulla tua PlayStation, puoi installalo sul tuo router per aggirare le restrizioni geografiche e sbloccare giochi, mappe e contenuti destinati a luoghi specifici.

Aumentare la sicurezza usando due VPNS allo stesso tempo

Anche se avere un router VPN è abbastanza sicuro, si può scegliere di installare un'altra VPN sul tuo telefono cellulare o computer personale per ottimizzare la sicurezza se uno dei due viene compromesso. Uno può anche servire come backup per qualsiasi evenienza.

Bypassare le restrizioni su tutti i tuoi dispositivi connessi

Con un router VPN, puoi accedere a contenuti che potrebbero essere censurati o limitati nella tua località. Puoi trasmettere film, sport e spettacoli in tutto il mondo sbloccando servizi popolari come Netflix, HBO, Amazon e Hulu.

Come impostare una VPN sul tuo router

Quando imposti una VPN sul tuo router, assicurati innanzitutto che i due dispositivi siano compatibili. Inoltre, considera altri dispositivi che potresti voler collegare alla VPN. Ci sono molti tipi di router, ma solo alcuni sono compatibili con le console di gioco come la PlayStation. Per trovare il miglior router per le tue connessioni di gioco, nota alcune cose come la capacità del processore, la velocità della RAM, la latenza di rete e gli standard wireless, tra gli altri. I seguenti semplici passaggi ti aiuteranno a installare una VPN sul tuo router.

Impostare il router

Stabilisci la connessione del tuo router usando le credenziali di accesso in modo che il tuo Internet Service Provider possa consentire l'accesso. Il manuale d'uso del tuo router può aiutarti a navigare rapidamente nel sistema. Una volta che hai fatto il login usando il tuo indirizzo IP, puoi cambiare la tua password con una più sicura e difficile da violare.

Configurare il router

Il processo di configurazione del tuo router dipende dal fatto che abbia o meno la funzionalità VPN integrata. Alcuni router supportano OpenVPN e sono facili da configurare. Quelli che non supportano VPN richiedono che tu stabilisca l'impostazione per collegarti ai server VPN. Una volta che hai configurato il router e impostato una VPN, devi collegare tutti i dispositivi che intendi utilizzare al router VPN. Ora puoi testare la tua connessione e regolare le impostazioni dove necessario.

Linea di fondo

L'uso di un router VPN è un modo per combattere le violazioni della sicurezza che avvengono sulle reti non criptate. Queste violazioni sono in continua espansione e possono andare da attacchi man-in-the-middle a malware e snooping Wi-Fi. Se sei un individuo in movimento, puoi connetterti al tuo router VPN di casa o dell'ufficio per assicurarti che il traffico tra il tuo portatile o dispositivo mobile sia criptato. Il traffico crittografato protegge meglio le tue informazioni da attacchi pericolosi.
I router VPN sono disponibili in molte opzioni. Quando scegliete quello da usare, considerate il costo, la flessibilità, la velocità, la complessità e altre caratteristiche chiave come la preconfigurazione VPN. Con tutto il traffico dai tuoi dispositivi crittografati, puoi sentirti più tranquillo sapendo che hai affrontato in larga misura le potenziali violazioni dei dati.
it_ITItaliano
Copiare il link