Le 6 migliori VPN per torrenting e file sharing nel 2023

  • Centinaia di server P2P dedicati e sicuri
  • Compatibile con Tor per una completa privacy e anonimato
  • Blocca malware, pubblicità e bot
  • Collegate fino a 6 dispositivi con un unico account
  • Garanzia di rimborso di 30 giorni
  • Disponibile su:
  • Logo Microsoft WindowsFinestre
  • Logo Apple MacMac
  • Logo iOSiOS
  • Logo AndroidAndroid
  • Logo LinuxLinux

Servizio VPN

Caratteristiche

Valutazione

Visita il sito

1

NordVPN

  • Centinaia di server P2P dedicati e sicuri
  • Compatibile con Tor per una completa privacy e anonimato
  • Blocca malware, pubblicità e bot
  • Collegate fino a 6 dispositivi con un unico account
  • Garanzia di rimborso di 30 giorni
2

CyberGhost

  • Ottima combinazione di velocità e sicurezza
  • Larghezza di banda e traffico illimitati
  • La prima VPN a pubblicare un rapporto sulla trasparenza
  • Collegate fino a 7 dispositivi con un unico account
  • Prova gratuita e garanzia di rimborso di 45 giorni
3

TorGuard

  • Funziona benissimo con le app torrent più diffuse
  • SSL Stealth nasconde la VPN al vostro ISP
  • Velocità di download incredibili
  • Collegate fino a 8 dispositivi con un unico account
  • 7 giorni di prova gratuita
5

ExpressVPN

  • Larghezza di banda illimitata
  • Metodi di pagamento anonimi
  • Nessun registro utente, nessun blocco DNS e nessuna terza parte.
  • Collegate fino a 5 dispositivi con un unico account
  • Garanzia di rimborso di 30 giorni
6

PureVPN

  • Port Forwarding disponibile per una maggiore sicurezza
  • Larghezza di banda illimitata
  • Server P2P dedicati e altamente ottimizzati
  • Collegate fino a 10 dispositivi con un unico account
  • Garanzia di rimborso di 31 giorni

Che cos'è una VPN per il torrenting?

Torrenting è ancora il la forma più diffusa di condivisione di file P2P nonostante l'opposizione dei governi e degli ISP (Internet Service Provider). Si tratta di scaricare e caricare file attraverso reti torrent invece che attraverso un server centrale. Il torrenting richiede un software di gestione dei torrent che si connette alla rete ed è di per sé un'attività legale. Tuttavia, il download di file protetti da copyright non autorizzati è illegale.

VPN (reti private virtuali) sono crittografie che creano una rete privata da una rete pubblica. Garantiscono la massima sicurezza e anonimato, proteggendo la connessione da varie forme di attacchi esterni. Le VPN hanno molte applicazioni che vanno oltre il torrenting, tra cui privacy, affari, streaming e giochi. In questo articolo ci concentriamo solo sulle VPN per il torrenting.

Come trovare la migliore VPN per il torrenting

A buona VPN per il torrenting proteggervi dalle minacce di scaricare e condividere file con altri utenti.. Le VPN sono progettate per aumentare la privacy e impedire ad altri di visualizzare la vostra attività e il vostro indirizzo IP. Quelle per il torrenting hanno altre caratteristiche per prevenire le fughe di DNS e kill switch che assicurano che il vostro IP sia sempre al sicuro anche se la connessione si interrompe. Ci sono diverse qualità di una tipica migliore VPN per il torrenting e le esploriamo in come scegliere la VPN per il torrenting qui sotto. Tuttavia, sono solo Le VPN sono progettate per proteggere i vostri dispositivi e nascondere le vostre attività agli altri utenti.

Perché è necessaria una VPN per il torrenting

Il torrenting è un modo conveniente per scaricare media e file che possono essere difficili da trovare con altri mezzi convenzionali. Tuttavia, il torrenting espone anche a diversi rischi, soprattutto perché la fonte non ha modo di garantire la privacy. Senza una VPN adeguata, la vostra attività e le vostre connessioni sono esposte agli altri utenti della rete ed è solo questione di tempo prima di incontrare hacker e malware. È inoltre possibile utilizzare una VPN per il torrenting gratuito su Google. Ecco alcuni motivi per cui avete bisogno di una buona VPN per il torrenting:

1. Sicurezza e protezione

La migliore VPN per il torrenting vi terrà al sicuro dagli hacker che cercano di intercettare le vostre connessioni e di corrompere i vostri download e upload. Caratteristiche come l'interruttore di spegnimentoIl sistema VPN è in grado di disconnettere tutte le connessioni Internet quando si esaurisce, proteggendo il vostro indirizzo IP e le vostre attività dagli altri utenti di Internet. Potrete inoltre godere dell'anonimato e impedire ai siti web di registrare le vostre attività. La privacy e la sicurezza sono il principale vantaggio di investire in una VPN premium. Queste reti vi proteggono da ladri d'identità, frodi, governi e altri occhi curiosi.

2. Restrizioni di bypass

Ci sono diverse restrizioni che si possono incontrare quando si guardano, si riproducono e si ascoltano i media online. La più comune è la geo-restrizione, che impedisce il download o lo streaming di contenuti multimediali perché ci si trova in una località geografica diversa. Sebbene il torrenting sia un modo per aggirare tali barriere, alcuni torrent hanno geo-limitazioni. Una VPN è l'unico modo sicuro per trasmettere contenuti multimediali e scaricarli dai server di tutto il mondo senza incontrare restrizioni di posizione. Nasconde la vostra posizione, garantendo l'anonimato immediato per le vostre attività online.

3. Accesso remoto

A La VPN è utile quando si vuole accedere da remoto server di lavoro o di casa mentre si è in viaggio. Utilizzando una VPN, è possibile crittografare e proteggere questi server quando si accede al desktop via Internet in remoto. È possibile accedere ai file, giocare e guardare i contenuti multimediali sul computer di casa, utilizzando il Wi-Fi pubblico senza preoccuparsi degli hacker. Tuttavia, non tutte le VPN dispongono di queste funzioni e del livello di sicurezza aggiuntivo necessario per garantire la sicurezza. È necessario esaminare attentamente le opzioni per assicurarsi che supportino l'accesso remoto alla rete locale.

4. Media in streaming su Hulu e Netflix

Alcune VPN offrono vantaggi aggiuntivi, come una maggiore velocità di accelerazione e una politica di assenza di log che non consente a nessuno di vedere ciò che fate online. Se siete preoccupati per la privacy e sicurezza nello streaming multimediale, come ad esempio NetflixUna VPN garantisce l'anonimato. È possibile riprodurre in streaming tutti i tipi di contenuti multimediali e nessuno può risalire ai vostri dispositivi. Il L'aumento della velocità consente anche di effettuare lo streaming e il download più velocemente.Anche se avete bisogno di una VPN premium con più funzioni e capacità.

I rischi del torrenting senza una VPN

Senza una VPN, il vostro provider di servizi Internet può vedere tutti i siti che visitate e i contenuti che visualizzate. Possono anche condividere queste informazioni con il governo, i proprietari della proprietà intellettuale e altre terze parti, oppure bloccarvi e bloccarvi. Una VPN mantiene la vostra cronologia e la vostra attività al sicuro da tutti gli occhi indiscreti. Nemmeno il vostro ISP potrà rintracciare la vostra attività poiché non viene registrato nulla sui server a cui si accede. Le altre persone con cui condividete i file online possono vedere il vostro indirizzo IP, rendendovi vulnerabili agli hacker e ai ladri di identità. Il vostro traffico è anche visibile, il che significa che gli hacker possono intercettare le comunicazioni, infettare i vostri dispositivi con malware e ransomware. Le VPN offrono la crittografia P2P per garantire la massima sicurezza e l'anonimato da tutte le minacce esterne.

Torrenting e legalità delle VPN

i torrent che fanno causa Torrenting e l'utilizzo di VPN è legale fino a quando non si tratta di scaricare materiale protetto da copyright non autorizzato. Sfortunatamente, non è sempre ovvio quale contenuto sia legale o illegale da scaricare utilizzando i torrent, per cui si potrebbe involontariamente finire per violare i termini e le politiche. La maggior parte degli ISP monitora le reti e le attività torrent per assicurarsi che gli utenti non siano coinvolti in attività illegali. Senza una VPN, la vostra attività sarà visibile al vostro provider. A seconda della violazione, potreste ricevere lettere di avvertimento, servizi rallentati o azioni legali nei vostri confronti. Una buona VPN per il torrenting gratuito vi terrà al sicuro da tali azioni, poiché nessuno potrà risalire a voi.

Come scegliere una VPN per il Torrenting

Esistono vari modi per utilizzare una VPN per il torrenting gratuito. Potete utilizzare la vostra VPN di lavoro, creare il vostro server, ospitarne uno a casa vostra o iscrivervi a uno dei provider più quotati. L'ultima opzione rimane la più comune per la maggior parte delle persone che cercano di proteggerli durante il torrenting o contenuti multimediali in streaming bloccati nel proprio Paese.

Con così tante VPN disponibili online, trovare delle opzioni non dovrebbe essere un compito scoraggiante. Tutto ciò che dovete fare è trovare un provider VPN affidabile, iscrivervi a un account, scaricare la VPN e installarla su tutti i vostri dispositivi (PC e smartphone). Tuttavia, non tutte le offerte sono appetibili. Ogni VPN per il torrenting gratuito è diversa e offre caratteristiche e capacità uniche.

VPN che supporta le connessioni peer-to-peer

Alcuni degli aspetti vitali da esaminare prima di utilizzare la migliore VPN per il torrenting includono:

a) Supporto Torrent

Esistono molte reti private virtuali progettate per offrire funzionalità per attività internet specifiche. A causa della differenza di funzioni, non tutte le VPN supportano i torrent, quindi è sempre fondamentale verificare prima di abbonarsi. Oltre a fornire il supporto per i torrent, la VPN deve includere le giuste funzionalità necessarie per il torrenting. Alcune opzioni limitano la velocità ed espongono l'utente ad altri inconvenienti legati all'utilizzo di una VPN. Per questo motivo, è necessario esaminare attentamente tutte le caratteristiche e le funzionalità prima di installare la VPN sui propri dispositivi.

b) Privacy e sicurezza

Si tratta, ovviamente, di, la caratteristica più importante di una VPN. È necessario investire in una solida VPN con crittografia che vi proteggerà dai troll del copyright e dai tracker dell'ISP. La migliore VPN per il torrenting dovrebbe avere l'inoltro delle porte disattivato per impostazione predefinita. Dovrebbe inoltre impedire le fughe di DNS e attivare il kill switch non appena la connessione si esaurisce per garantire l'anonimato del vostro indirizzo IP, della vostra posizione e della vostra attività di torrenting. La garanzia di assenza di log è importante anche per evitare che la vostra attività venga registrata ovunque online.

c) Velocità di download

Un vasto la maggior parte delle VPN danneggia la vostra velocità di downloada maggior ragione se sono gratuite. Le opzioni che registrano la vostra attività vi lasciano anche esposti ai troll dell'ISP che possono rilevare la vostra attività di torrenting. Molti fornitori di servizi Internet scoraggiano il torrenting e possono immediatamente bloccare la vostra velocità. Le VPN premium sono spesso dotate di funzioni che aumentano la velocità, rendendo i download molto più rapidi. Tuttavia, è bene esaminare tutti gli aspetti nel loro insieme per evitare le VPN che sfruttano la velocità di download per mascherare altri rischi e l'esposizione alle vulnerabilità della sicurezza.

d) Fughe DNS e Kill Switch

I DNS leaks sono lacune che lasciano il vostro indirizzo IP esposto a criminali informatici, governi e altri occhi curiosi. Alcune VPN non dispongono della crittografia e dei protocolli adeguati per prevenire le fughe di DNS, pertanto è necessario richiedere queste informazioni prima di installarle. Anche l'interruttore killer è una funzione fondamentale che interrompe tutte le connessioni Internet quando la VPN si esaurisce. L'esaurimento della VPN è comune e può verificarsi per vari motivi, tra cui abbonamenti in ritardo, ritardi nella rete e problemi hardware. Lo switch protegge il vostro indirizzo IP e la vostra attività disattivando istantaneamente la connessione a Internet su tutti i dispositivi.

e) Opzioni di assistenza clienti

La migliore VPN per il torrenting deve essere caratterizzato da un'assistenza clienti eccezionale, preferibilmente con comunicazione via chat. Si incontreranno diverse sfide tecniche quando utilizzando una VPN. Senza assistenza clienti, questi problemi possono paralizzare la vostra attività di torrenting o esporvi a tutte le minacce di cui sopra. La maggior parte dei fornitori di VPN offre diversi canali di assistenza, quindi non resta che verificare se sono attivi e utili. Le e-mail, le telefonate, i social media, i blog di supporto e i forum sono essenziali se intendete utilizzare le VPN per tutti i vostri torrenting e streaming.

f) Reputazione di mercato

Il modo più semplice per determinare rapidamente se una determinata VPN è in grado di soddisfare le vostre esigenze è attraverso le recensioni e l'accoglienza da parte di altri utenti. Una buona VPN per il torrenting gode di una reputazione crescente e di recensioni positive da parte del mercato. Se le persone si lamentano di velocità ridotte, esposizione o altre esperienze indesiderate, dovreste trovare una VPN migliore. Non tutte le VPN più quotate sono le migliori per tutti, quindi dovreste concentrarvi sulle VPN per torrenting dalle recensioni imparziali che discutono in modo esaustivo tutti gli aspetti cruciali.

g) Costo della VPN

Potete trovare VPN gratuite o investire in opzioni premium, a seconda delle vostre esigenze. Il costo dovrebbe essere l'ultima cosa da confrontare una volta stilata una lista di VPN sicure e affidabili per il torrenting. Il prezzo medio di una VPN varia da $5 a $20 al mese, ma si pagherà di più o di meno in base a vari fattori determinanti. La priorità è confrontare i costi e le caratteristiche per ottenere il miglior valore. È anche possibile cercare opzioni convenienti, ma questo non deve essere un motivo per compromettere la sicurezza e la convenienza.

VPN gratuite e premium

È possibile trovare VPN gratuite che vi danno accesso a mezzi di comunicazione riservati. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, le VPN gratuite vi espongono a vari rischi. Potreste sperimentare velocità di download ridotte e limitazioni della larghezza di banda, oltre al fatto che le vostre informazioni vengono vendute ai migliori offerenti. Non tutte le VPN gratuite sono negative, ma è meglio utilizzare una versione premium. Le VPN a pagamento offrono maggiori funzionalità e controllo. Ci sono meno restrizioni e si può godere di velocità di download più elevate, crittografia end-to-end e assistenza clienti 24/7, tra gli altri vantaggi.

Se siete nuovi alle VPN, è consigliabile iniziare con le VPN a pagamento per il torrenting. Le opzioni gratuite possono lasciare l'utente vulnerabile ai criminali informatici e anche registrare le sue informazioni. Sono adatte solo se si desidera accedere a contenuti con restrizioni geografiche. In caso contrario, non dovreste utilizzare una VPN gratuita per accedere al vostro lavoro o al desktop locale. Una buona VPN per il torrenting offrono una maggiore sicurezza, download veloci e altre comodità che si possono ottenere solo con le offerte premium. È possibile trovare anche VPN economiche, ma attenzione: queste offerte vi rendono vulnerabili agli attacchi informatici. Se la VPN non garantisce privacy e sicurezza, non dovreste pagare. Ecco alcuni attributi che la migliore VPN per il torrenting dovrebbe vantare:

  • Centinaia di migliaia di server affidabili in più regioni
  • Privacy e sicurezza garantite
  • Politica rigorosamente no-logs
  • Assistenza clienti 24/7, compresa la chat dal vivo
  • Interfaccia ricca di funzioni e di facile utilizzo

Queste funzioni sono disponibili solo nelle VPN premium che richiedono un abbonamento.

Come utilizzare i torrent in modo sicuro

Fare torrenting in modo sicuro è relativamente semplice una volta compresi i rischi. Una buona VPN vi aiuterà a rimanere anonimi e protetti da criminali informatici e altri troll. Tuttavia, trovare la migliore VPN per il torrenting non è sufficiente. C'è ancora il rischio di scaricare malware da siti torrent compromessi. Un modo per contrastare questa minaccia è installare l'antivirus più recente sui vostri computer e dispositivi. È inoltre necessario conoscere le funzioni di sicurezza della VPN, compreso il modo in cui attivarle. Ecco cinque passaggi per garantire la sicurezza dei vostri torrent utilizzando una VPN.

Come potete fare torrent senza compromettere la vostra privacy online

a) Scaricare una VPN affidabile

È possibile scegliere una delle 10 VPN elencate sopra o trovare qualsiasi altra VPN affidabile per il torrenting. Noi consigliamo Express VPN. Potete anche consultare i nostri criteri per trovare la migliore VPN per il torrenting. Una volta ottenuta una VPN, installatela sui vostri dispositivi.

b) Attivare le funzioni di sicurezza essenziali

Le VPN dispongono di diverse funzioni di sicurezza che possono essere utilizzate per tenere lontani gli hacker e i curiosi. Tuttavia, la funzione più importante è il "Kill Switch". Ha nomi diversi a seconda della VPN. Ad esempio, Express VPN lo chiama "Network Lock". Individuate l'interruttore e attivatelo. In questo modo ci si disconnette istantaneamente da Internet quando la connessione VPN si esaurisce.

c) Trovare un paese favorevole al P2P

Una volta che la VPN è installata e pronta, è possibile connettersi a qualsiasi server disponibile. La maggior parte delle VPN dispone di migliaia di server in diverse regioni e paesi. Alcune hanno più server nella stessa area, soprattutto nei Paesi che favoriscono il P2P. È sufficiente connettersi a un server VPN e attendere che la connessione venga stabilita.

d) Collegarsi a un client Torrent affidabile

Come le VPN, i client torrent non sono tutti uguali. Dovreste scegliere un client con una reputazione in crescita, con una dashboard elegante e un'interfaccia che supporta download veloci. La VPN cripterà tutte le vostre attività online.

Svantaggi dell'utilizzo di una VPN per il torrenting

Anche se Le VPN aumentano la privacy e sicurezza, comportano problemi intrinseci che è bene conoscere. Alcune VPN registrano i vostri dati e li condividono con terze parti. La registrazione delle attività vi lascia inoltre esposti ai troll del vostro ISP e di altri soggetti che monitorano le attività di torrenting. Le VPN consentono inoltre di accedere a file a cui è vietato l'accesso. È facile violare le leggi sul copyright che giustificano un'azione legale. Inoltre, le VPN vi collegano a un server connesso a Internet e la maggior parte di esse ha una velocità ridotta. Potrebbe essere necessario pagare un extra per ottenere velocità di download e piani di larghezza di banda migliori. Inoltre, la VPN non sostituisce l'antivirus.

La vostra VPN ha una politica di zero logging?

Ottenete oggi stesso una VPN per il torrenting

Ci auguriamo che la nostra recensione sulle VPN per torrenting vi sia stata utile. Esistono molte altre VPN affidabili per il torrenting, oltre alle tre elencate sopra. Potete utilizzare i nostri criteri per trovare scelte sicure. È inoltre essenziale delineare le vostre esigenze e trovare le opzioni con le caratteristiche principali che cercate. Con così tante opportunità, potete provare un paio delle VPN più quotate per vedere cosa offrono di diverso. Dovreste anche tenere d'occhio le notizie emergenti sulla sicurezza e l'efficienza delle VPN per il torrenting. Non esiste un'unica migliore VPN che soddisfi le esigenze di tutti, quindi è necessario scegliere in base alle proprie esigenze di torrenting.

Domande frequenti

1. È necessaria una VPN per il torrenting?

Una VPN è essenziale per il torrenting. È comunque possibile effettuare torrenting senza una VPN, ma questo vi lascia esposti ai criminali informatici. Anche il vostro provider di servizi Internet e qualsiasi altra parte interessata vedranno la vostra attività online e i vostri torrent. Le VPN offrono privacy, anonimato e sicurezza.

2. Le VPN gratuite sono sicure per il torrenting?

Sconsigliamo vivamente le VPN gratuite, soprattutto se tenete alla vostra privacy e sicurezza. Le VPN gratuite vi espongono a rischi di sicurezza e a fughe di DNS, consentendo ad altri di visualizzare e intercettare il vostro traffico. Le opzioni premium offrono protezione e funzioni migliori.

3. Quanto posso pagare per una VPN?

I prezzi delle VPN si basano su vari fattori, tra cui XYZ. È necessario delineare le proprie esigenze e determinare le caratteristiche essenziali. In media, le VPN costano tra $5 e $15 al mese. È possibile contrattare un prezzo inferiore se si paga per un anno intero.

4. Che cos'è la dispersione DNS e il Kill Switch?

Il DNS leakage si verifica quando la VPN presenta lacune negli algoritmi di sicurezza e nella crittografia, consentendo al vostro indirizzo IP di essere visibile ad altri. Le migliori VPN non presentano mai perdite DNS. Killer Switch vi disconnette da Internet quando i server VPN si esauriscono. Garantisce la sicurezza quando la protezione VPN non è disponibile.

5. È legale utilizzare una VPN per il torrenting?

Sì. Le VPN e il torrenting sono legali, quindi potete utilizzare la migliore VPN per il torrenting senza preoccuparvi di infrangere la legge. Tuttavia, è necessario fare attenzione a non scaricare contenuti protetti da copyright non autorizzati. Se si viene scoperti, si può incorrere in azioni legali per attività illegali. Tuttavia, l'uso delle VPN per il torrenting è perfettamente legale nella maggior parte degli Stati.

6. Esistono alternative alle VPN?

Le VPN sono altamente raccomandate rispetto ad altre alternative. Se non siete disposti a pagare per una VPN, potete utilizzare il browser TOR. Come la maggior parte delle VPN, Tor instrada il traffico verso vari nodi volontari. Tuttavia, è molto lento e comporta più rischi, quindi le VPN sono la migliore offerta per un torrenting sicuro e anonimo.

 

it_ITItaliano