Come eliminare Facebook

VPN Elimina Facebook

AGGIORNAMENTO: MEDIA DI PROTESTA E FOTO: https://www.vpn.com/facebook-press

Cambridge Analytica piega le regole

Elimina Facebook Cambridge Analytica

A meno che tu non abbia vissuto sotto una roccia per le ultime settimane, probabilmente hai sentito da qualche parte nelle notizie circa il recente scandalo che coinvolge Facebook e la società di consulenza politica con sede nel Regno Unito, Cambridge Analytica. Nel caso in cui non avete, però, ecco un rapido aggiornamento di ciò che sappiamo finora.


Tutto è iniziato nel 2013 quando un ricercatore russo di nome alexsander Kogan ha sviluppato un'applicazione per Facebook che è stata progettata per consentire agli utenti di fare un sondaggio sulle loro politiche. Questo ha portato a circa 270.000 persone che si iscriveva volentieri per l'indagine, anche se il questionario era in realtà solo un fronte per l'operazione reale brulicante sotto. Vedi, anche se Facebook afferma esplicitamente nei loro termini di servizio che nessun dato utente può essere acquisito o acquistato a scopo di marketing o di pubblicità, il gigante di social networking permette di dati tesori da utilizzare per ciò che la società ritiene come "scopi accademici ".

Cambridge Analytica ha acquistato i dati da Kogan (un ricercatore accademico) e ha utilizzato questa scappatoia nel sistema per acquisire dati su oltre 50 milioni dei suoi utenti statunitensi, rendendolo la più grande violazione dei dati personali nella storia della politica moderna. Analytica poi si voltò e utilizzato questi dati per influenzare le persone che aveva raccolto i dati in votazione per il biglietto repubblicano in 2016 e molti credono che potrebbe essere stato questo processo che ha portato a Donald Trump ondeggiando le elezioni a suo favore.

Facebook dice che ha notato il trasferimento dei dati dal Dr. Kogan a Cambridge Analytica in 2015, a quel punto hanno cancellato la sua applicazione sondaggio e indagato per assicurarsi che i profili 50 milioni erano stati cancellati dai server di Analytica.

Poi, il 17 marzo di quest'anno, il New York Times ha pubblicato un rapporto di schiacciamento completo di fonti che hanno lavorato per Cambridge Analytica al momento della violazione. La relazione affermava che non solo i dati non erano stati cancellati, ma che era stato utilizzato per influenzare gli elettori che conducevano tutta la strada verso il 2015.

Ma come si differenzia dai normali sforzi politici di spionaggio? Beh, Cambridge è stato assunto dal partito repubblicano stesso per partecipare a questo piano. Sia l'ex stratega nazionale Steve Bannon e megadonor al GOP Robert Mercer sono stati implicati nella violazione dei dati, presumibilmente pagando Analytica verso l'alto di $15 milioni per conto della campagna di Trump per ingrassare le ruote di tutta l'operazione.

Quindi cosa significa questo per la tua privacy?

Perché Cambridge Analytica dovrebbe essere interessato al tuo profilo Facebook però? Beh, perché utilizzando quei dati l'azienda è stata in grado di raggiungere in quasi ogni aspetto della vita degli utenti violati, giocando i loro aggiornamenti di stato, mi piace, pagine visitate e quasi tutto in mezzo per indirizzare specificamente loro e esercitare il controllo sulla loro percezione di alcuni candidati in gara.

Ciò include l'acquisto di annunci che vengono visualizzati solo su alcune pagine degli utenti, così come li indirizza a contenuti esterni che si allineano con le inclinazioni politiche accennato nei loro account di Facebook per renderli più gradevole a tutte le proposte della campagna di Trump messo avanti.

In breve: Facebook lasciare che i dati dei loro utenti (che dovrebbe essere protetto da esattamente questo tipo di tattiche) cadere a destra nelle mani di una campagna principale candidato politico-e dato che quel candidato particolare è ora seduto nella casa bianca-uno può solo supporre che $15 milioni è stato molto ben speso.

Nelle mani sbagliate il tipo di dati che Facebook raccoglie su di voi può essere utilizzato per tutti i tipi di scopi nefasti, tra cui influenzare le persone che non sono nemmeno consapevoli che essi sono stati influenzati verso il voto per un certo candidato come sta accadendo in tempo reale.

Facebook affronta il Fallout

Il grande schiaffo in faccia qui è che, pur diventando consapevoli della violazione dei dati fino in 2015, la società ha mantenuto tutti gli illeciti per conto di Cambridge Analytica un segreto dal pubblico. È solo ora-dopo che sono stati chiamati dalla stampa e le autorità allo stesso modo-che Mark Zuckerberg stesso ha emesso una dichiarazione che affronta la violazione e ammettendo che la sua azienda ha perso il controllo dei dati.

"Abbiamo la responsabilità di proteggere i vostri dati, e se non possiamo, allora non meritiamo di servirvi. Ho lavorato per capire esattamente cosa è successo e come fare in modo che questo non accada di nuovo. La buona notizia è che le azioni più importanti per evitare che questo accada di nuovo oggi abbiamo già preso anni fa. Ma abbiamo anche commesso degli errori, c'è di più da fare, e abbiamo bisogno di intensificare e farlo ".

Naturalmente tutto questo sembra essere un caso di "troppo poco, troppo tardi" su Facebook parte, e dato che la società ha mantenuto la violazione silenziosa per così tanto tempo aggiunge solo il sospetto che il social network si scusa solo per mantenere il loro prezzo delle azioni da crollare piuttosto che fuori di un vero desiderio di fare ammenda con l'userbase.

Ulteriori domande di registrazione sorgono

Elimina Facebook Android Tracking

Con il fervore che circonda Facebook su questa violazione dei dati, molti giornalisti e punti vendita hanno cominciato a scavare nei loro profili e telefoni cellulari per scoprire esattamente ciò che l'azienda sa su di loro; e i risultati non sembrano buoni. Secondo una relazione rilasciata da Ars Technica alla fine di marzo, Gli utenti Android del Facebook Messenger app mobile così come il Facebook Lite può essere ancora più profondo di quanto pensavano. Il sito ha raccolto rapporti da diversi utenti e ha fatto la propria indagine indipendente sui dati che venivano raschiati dai telefoni in 2015 e 2016, trovando che non solo l'app Facebook raccoglie i tuoi contatti (una tattica nota), ma sembrava anche essere tenere traccia delle persone SMS e chiamate dal telefono, nonché la lunghezza della chiamata e i metadati lasciati indietro dal testo.

Questo è stato raggiunto attraverso una scappatoia nel modo in cui le versioni precedenti di Android (in particolare Jellybean 4,1 e sotto) gestito le autorizzazioni. Prima di marshmallow, Android sarebbe Lump le autorizzazioni insieme invece di lasciare che si Toggle individualmente. Questo significava che se hai dato il permesso di Messenger o Facebook Lite per accedere ai tuoi contatti (in genere per trovare altre persone che utilizzano l'app), sarebbe anche rasare il telefono per i registri di chiamata e SMS che erano in precedenza sul telefono, così come mantenere tutti i dati su questi due aspetti del vostro utilizzo futuro.

La società ha risposto a quel post con il proprio Blog "Fact check", sostenendo che erano pienamente nel loro diritto legale di utilizzare quei metadati come la società ha visto in forma a causa della scappatoia autorizzazioni.

Sfortunatamente, anche se Facebook sostiene di avere il controllo dei tuoi dati (e deve legalmente, secondo un 2011 udienza Senato sul tema), lo scandalo Analytica dimostra che nemmeno la società stessa sono 100% sicuro dove tutti i dati sono in corso o quali entità hanno il controllo di esso. Dal momento che lo scandalo ha rotto Zuckerberg ha detto che ci saranno nuove politiche di andare avanti, che posizionerà maggiori restrizioni su esattamente come le applicazioni esterne raccolgono i dati e dove va una volta che hanno ottenuto. Dato che la società è stata inizialmente informata della violazione in 2015 e ancora non hanno fatto nulla fino ad ora, tuttavia, si può solo supporre che nemmeno Facebook o i suoi ingegneri sono in grado di regnare pienamente nella bestia che essi stessi creato.

Se il mostro di Frankenstein avesse una pagina Facebook, probabilmente sembrerebbe qualcosa di simile a quello con cui abbiamo a che fare adesso.

Come eliminare il tuo account Facebook (o fare la prossima cosa migliore)

Ora che la violazione è fuori dalla borsa, noi qui a VPN. com credono che al fine di riprendere il controllo della tua privacy digitale, l'unico modo per procedere è quello di eliminare il tuo account Facebook del tutto. Detto questo, siamo consapevoli che un sacco di gente ancora contare sul sito per tenersi in contatto con vecchi amici, organizzare eventi nella loro comunità locale, o semplicemente mostrare le immagini del loro gatto Mittens nel suo simpatico nuovo costume di Halloween... ma siamo digress.

In questa guida ti guideremo attraverso tutti i passaggi che devi sapere per ottenere uno dei seguenti elementi:

  1. Elimina completamente il tuo account Facebook

  2. Disabilitare temporaneamente il tuo account Facebook

  3. Riconfigurare le impostazioni sulla privacy nel tuo profilo Facebook per controllare meglio il modo in cui i tuoi dati sono gestiti dall'azienda

  4. Informarvi su tutti i modi che sia il sito Web di Facebook e la loro serie di applicazioni mobili e prodotti correlati raccolgono i dati in modo da poter decidere da soli ciò che rimane e ciò che viene cancellato

Che cosa fa Facebook sapere su di te?

Per iniziare, aiuta a conoscere i diversi modi in cui Facebook raccoglie effettivamente i dati, quali applicazioni e servizi hanno accesso a tali dati, e dove tutti i dati alla fine finiscono.

Scarica il tuo archivio digitale

Il modo migliore per scoprire esattamente quali informazioni Facebook ha raccolto su di voi nel corso degli anni (e ancora più importante ciò che le aziende esterne/inserzionisti hanno accesso a), è scaricando il vostro archivio personale.

Per fare questo, inizia facendo clic sulla piccola freccia nell'angolo in alto a destra della tua bacheca di Facebook, accanto al punto interrogativo gorganguato. Scorri verso il basso e seleziona Impostazioni:

Eliminare le impostazioni di Facebook

Da qui avresti dovuto essere portato alla scheda generale. Nella parte inferiore di questa lista si dovrebbe vedere un piccolo link etichettato Scarica una copia dei tuoi dati di Facebook:

Elimina Facebook Scarica

Questo vi porterà alla pagina successiva con un pulsante etichettato Avvia il mio archivio. Premi questo, e Facebook inizierà a creare il tuo archivio di dati, un processo che richiede ovunque da 5-30 minuti a seconda della quantità di dati che devono arrotondare.

Elimina l'archivio di download di Facebook

Questo archivio di dati è un quadro completo di tutto ciò che Facebook ha mai raccolto su di voi dal giorno in cui ti sei iscritto al servizio. Questo include qualsiasi cosa, dagli archivi di Messenger con gli amici ai post sul tuo diario, così come le aziende e le applicazioni a cui hai concesso l'accesso al profilo nel corso degli anni.

Da qui è possibile ottenere una migliore idea di quali applicazioni stanno utilizzando i dati per pubblicizzare a voi, che hanno le autorizzazioni per utilizzare il vostro login, e l'immagine completa di ciò che la vostra impronta digitale sembra agli occhi di Facebook.

Elimina l'HTML dell'archivio di Facebook

Una volta che il file viene scaricato (dovrebbe essere un *. zip), estrarlo in una cartella di vostra scelta e passare alla sottocartella etichettata HTML. Una volta aperto il file, scorri verso il basso e cerca la sezione etichettata Inserzionisti con le tue informazioni di contatto.

Informazioni sugli inserzionisti di Facebook

Si tratta di un fatiscente completo di tutti gli inserzionisti che hanno richiesto informazioni dal tuo profilo. Troverete un elenco simile situato nel Applicazioni *. html file, come è stato attraverso uno di questi tipi di applicazioni che Facebook inizialmente perso il controllo dei loro record di dati utente 87 milioni.

Ti consigliamo di utilizzare il tuo archivio dati come linea guida generale in avanti per aiutarti a ottenere un maggiore controllo su chi ha accesso ai dati del tuo profilo (cioè se non stai semplicemente eliminando completamente Facebook, più avanti).

Controllare le impostazioni dell'app su Facebook

Cambridge Analytica è stata in grado di violare Facebook utilizzando un'applicazione di sondaggio fittizia, principalmente perché il social network è terribile circa adeguatamente vagliare le aziende che applicano per l'accesso alle vostre informazioni.

Questo è il motivo per cui si consiglia di controllare le impostazioni dell'applicazione per determinare esattamente quali programmi sono galleggianti intorno là fuori che hanno la capacità di scavare attraverso le informazioni personali senza restrizioni.

Per fare questo, iniziare andando al vostro Impostazioni pagina, quindi fare clic sulla scheda denominata App e siti Web a sinistra:

Eliminare le impostazioni dell'app Facebook

Qui vedrai un elenco completo di tutte le applicazioni che hanno mai richiesto l'accesso al tuo account Facebook. La profondità a cui possono immergersi è determinata da una serie di regole che vengono impostate ogni volta che hai accettato di collegare quella particolare app al tuo account Facebook.

Per modificarli, clicca sulla piccola matita grigia a destra dell'icona che rappresenta l'app che vuoi modificare (lampeggia due volte e ti perderai, Facebook davvero non vuole che gli utenti prendano il controllo della loro privacy in questo reparto se possono evitarlo) :

Elimina impostazioni app di Facebook modifica 2

Una casella contenente informazioni su tale app dovrebbe apparire, e ti verrà presentato un elenco completo di tutte le informazioni che app ha mai richiesto. Questo può essere qualcosa di innocuo come il tuo compleanno, ma può diventare molto più personale molto rapidamente se lasciato ai propri dispositivi.

Per disattivare i singoli pezzi di informazioni che un'app può vedere, deseleziona le caselle blu a destra delle informazioni che desideri mantenere private.

Elimina impostazioni app di Facebook modifica

Si consiglia di passare attraverso questo processo con ogni app elencata nel Impostazioni app scheda, e sia eliminare l'applicazione completamente se è vecchio e non si utilizza più, o per lo meno disabilitare da ottenere i dettagli vitali che non sono necessari per aiutare la funzione dell'applicazione.

Controllo della privacy

Privacy Checkup è uno strumento che Facebook fornisce che consente agli utenti di configurare rapidamente come il loro profilo è visto dal mondo esterno, così come controllare quali applicazioni possono pubblicare informazioni sul tuo diario e quali parti delle tue informazioni personali nel Su di me sezione sono visibili e a chi.

Elimina Facebook privacy checkup

Questo è un modo molto rudimentale per ottenere un maggiore livello di controllo sulla tua privacy su Facebook, ma funziona ancora in un pizzico per chi non vuole ottenere impantanati nel fango di tutte le altre opzioni che troverete nel Impostazioni Scheda.

Impostazioni e strumenti per la privacy

Infine, c'è la Impostazioni e strumenti per la privacy situata nella intimità sezione del vostro Impostazioni.

Questo è dove gli utenti sono in grado di controllare chi può vedere il loro profilo e post futuri, così come rivedere le impostazioni di privacy per qualsiasi cosa pubblicato sul vostro timeline in precedenza.

Per modificare chi può vedere quali tipi di informazioni, è sufficiente fare clic sul curare pulsante situato a destra di qualsiasi tipo di post che si desidera controllare:

Eliminare le impostazioni di privacy di Facebook

Una volta qui avrai la possibilità di scegliere tra tre diversi gruppi per mostrare i tuoi post a: tutti, amici, and Amici di amici.

Per ottenere la maggior quantità di controllo sulla privacy sul tuo profilo utilizzando queste opzioni, ti consigliamo di impostare tutto in questa sezione per amici soltanto. Questo renderà impossibile per chiunque, tranne le persone che hai approvato sulla tua lista di amici di vedere che cosa stai facendo o con chi stai parlando su una base quotidiana.

Limitare le preferenze relative alle inserzioni

Infine, per arrotondare le cose, ti consigliamo di modificare le impostazioni degli annunci per evitare che gli inserzionisti possano visualizzare contenuti che potrebbero nutrire la tua identità in un modo o nell'altro. Queste sono sicuramente le applicazioni più ampie di utilizzare la vostra privacy contro di voi per quanto tutto il resto su Facebook va, ma è ancora una buona impostazione per gestire comunque.

Per iniziare, fare clic sul pulsante Annunci nella scheda Impostazioni Pagina:

Eliminare le impostazioni degli annunci di Facebook 1

Si dovrebbe essere portati alla seguente finestra:

Eliminare le preferenze pubblicitarie di Facebook


Da qui, fare clic sulla scheda denominata Le tue informazioni. Per ottenere la massima privacy, disattiva ognuna di queste sezioni utilizzando il pulsante situato sul lato destro. Ciò impedirà agli inserzionisti di utilizzare i tuoi dati personali per visualizzarti annunci sul servizio.

Eliminare le impostazioni degli annunci di Facebook

Come disattivare temporaneamente il tuo account Facebook

Se sei stanco di preoccuparti della tua privacy e di ciò che Facebook sta facendo con le tue informazioni, ma non sei ancora pronto a fare il tuffo nella parte profonda eliminando il tuo account del tutto, la rete fornisce una mezza misura più tiepida che ti permetterà disattivare temporaneamente il tuo account, piuttosto che andare per il completo Monty.

Per disattivare il tuo account Facebook, inizia utilizzando il menu in alto a destra per Impostazioni Pagina. Una volta qui, nella parte inferiore del generico vedrai un'opzione etichettata Gestisci account con un curare accanto ad esso sul lato destro.

Elimina Facebook disattiva account

Nella parte inferiore di questo menu a discesa vedrai un link per disattivare il tuo account. Fai clic su questo e ti verrà richiesto di inserire la password nella schermata successiva.

Elimina Facebook disattiva account 2

Una volta che la password è stata inserita, sarai portato a una schermata che cerca di tirare le corde del tuo cuore per mantenere il tuo account attivato, mettendo le foto dei tuoi amici e i profili della famiglia e sostenendo che ti "manchi".

Elimina Facebook disattiva account 3

Dopo aver fatto scorrere oltre questo Ploy a buon mercato per mantenere gli utenti all'ultimo minuto, ti verrà richiesto di dire a Facebook perché stai disattivando il tuo account (puoi mettere qualcosa qui, non cambia il risultato). Dopo questo è fatto vedrete un pulsante blu etichettato disattiva il mio account. Premere questo e il processo è completo!

Questo processo non eliminerà nessuno dei dati che Facebook mantiene su di te, e il tuo profilo rimarrà nei server della società a tempo indeterminato a meno che non si prende il passo completo di eliminare completamente il tuo account.

Come eliminare il tuo account Facebook

Se per voi, come molti di noi qui a VPN.com, Facebook perdere il controllo di 87 milioni profili è stato l'ultimo sciopero in una serie di molti contro l'azienda e il loro record di privacy, allora è il momento di unirsi al movimento e #DeleteFacebook una volta per tutte.

Naturalmente, la società non ha esattamente reso facile eliminare il tuo account, invece cercando di guidare la maggior parte dei suoi utenti verso l'opzione più morbida "disattivazione" invece (più su che sotto). La disattivazione può sembrare buona in superficie, ma quando si scopre che tutto ciò che realmente fa è impedarvi di essere in grado di utilizzare il servizio (mentre ancora liberamente vendono i dati come nulla è mai accaduto), che la scelta diventa molto meno attraente.

Per eliminare il tuo account Facebook, clicca su questo link da prendere alla pagina di eliminazione dell'account. Ora fate attenzione, perché un clic sul pulsante Elimina il mio account è tutto ciò che ci vorrà per avere le vostre informazioni completamente cancellati dai server di Facebook per sempre.

Elimina account Facebook Delete

Facebook sostiene che può prendere la società "fino a 90 giorni" per le vostre informazioni da cancellare dalla loro rete, ma dato che il processo è istantaneo con un pulsante push per noi, davvero non possiamo immaginare perché ci vorrebbe così tanto tempo per loro di spazzare quello che sanno su di te sul backend.

Facendo clic su questo pulsante sarà permanentemente e irrevocabilmente formattare qualsiasi cosa e tutto ciò che Facebook sa su di te dai loro server, in modo da essere assolutamente sicuri che questo è ciò che si desidera prima di fare quella scelta finale. E anche se è tecnicamente possibile creare un nuovo account se si vuole davvero tornare al servizio, sarà probabilmente molto tempo prima Zuckerberg e co sono tornati in buone grazie di tutti abbastanza per guadagnare la nostra fiducia di nuovo.

AVVISO: Questo è l'elenco completo dei servizi che perderai l'accesso se decidi di passare attraverso questo processo. Tieni presente che l'eliminazione del tuo profilo Facebook è solo un pezzo del puzzle, ma è la colla principale che tiene insieme il resto di questi servizi. Essi comprendono:

  • Facebook

  • Facebook Lite

  • Marketplace di Facebook

  • Facebook Messenger

  • Facebook Messenger per bambini

  • Facebook Live

  • Facebook orologio

  • Inserzioni di Facebook

  • Facebook affari

  • Pagine Facebook

  • Facebook locale

  • Facebook Business Manager

Inoltre, di seguito è riportato un elenco di applicazioni separate di proprietà di Facebook che non funzioneranno a meno che non si disponga di un profilo Facebook con cui effettuare l'accesso. Questi includono:

  • Momenti

  • Si muove

  • Internet.org

  • Blueprint di Facebook

  • Facebook IQ

  • Oculus

  • Onavo

  • Lifestage

Una volta capito quanto lontano e profondo la portata di Facebook va può essere una proposta scoraggiante per eliminare completamente il tuo account. Detto questo, è letteralmente l'unico modo per impedire alla società di detenere i tuoi dati o venderlo a inserzionisti di terze parti, il che significa che se prevedi che è il tuo obiettivo principale, allora #DeleteFacebook è la strada da percorrere.

Wrap Up

a VPN. com, ci impegniamo a fare in modo che tutti i nostri lettori e clienti abbiano il pieno controllo sulla loro privacy digitale. Questo è un ordine alto nel mondo di oggi in cui decine di servizi online gratuiti sono costretti nel gioco di trasformare la loro UserBase nel prodotto che viene venduto agli inserzionisti, e dove ogni applicazione che sembra troppo bello per essere vero probabilmente è per un motivo di data mining o un altro.

Detto questo, quando una società come Facebook perde il controllo dei loro dati in modo così spettacolare come quello che abbiamo visto con lo scandalo di Cambridge Analytica, ci lasciano poche altre opzioni che per impostare la rotella di scorrimento verso il basso e semplicemente a piedi. Sicuro che Facebook è un ottimo modo per connettersi con i vecchi amici del liceo o fare alcuni nuovi in gruppi di Facebook, ma è che convenienza davvero vale la pena sacrificare l'intera vita digitale?

Siamo sicuri di non pensare così, ed è per questo che incoraggiamo chiunque leggendo questo per unirsi a noi nel calci Zuckerberg al marciapiede e #DeleteFacebook una volta per tutte.